COS’E’ IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE?

Il noleggio a lungo termine prevede un canone mensile a fronte dell’utilizzo di un’auto senza la necessità di acquistarla e senza spendere soldi per la sua manutenzione, per il bollo, il tagliando e l’assicurazione.

 

Prevede la stipula di un contratto che solitamente va da un minimo di 1 anno fino a un massimo di 5, con canone che varia a seconda dei chilometri che si prevedono di effettuare, della tipologia di macchina (utilitaria, berlina, suv, etc.) degli optionals, dell’anticipo e della duratadel contratto. I servizi compresi nel noleggio vengono pattuiti prima della firma: in linea generale, l’unica spesa che si dovrà sostenere fuori canone è quella del carburante ed eventuali multe, poiché il resto è tutto compreso. E’ tuttavia necessario verificare attentamente le condizioni contrattuali, le quali possono variare da un’offerta all’altra.

CHE COSTI PUÒ INCLUDERE IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Nel noleggio a lungo termine sono generalmente compresi (o comunque proposti):

  • La garanzia assicurativa RCA (solitamente con incendio e furto) e l’assistenza telefonica per compilare i moduli CAI in caso di incidente. In molti casi è compresa la Kasko
  • Il bollo auto
  • La gestione del sinistro: dall’assistenza stradale post-incidente, all’auto sostitutiva durante il periodo di riparazione
  • La manutenzione ordinaria e straordinaria: i tagliandi prestabiliti (di solito ogni 20.000 km) e i guasti improvvisi. Sono gli stessi operatori a contattare e prenotare i tagliandi presso le officine convenzionate
  • La sostituzione degli pneumatici estivi e invernali, da stabilire preventivamente,     comprensiva di servizi come equilibratura e convergenza
  • Soccorso e assistenza stradale
  • Tassa di proprietà

Perché conviene?

ZERO PENSIERI
Non dovrai più ricordarti quando fare il bollo, quando pagare l’assicurazione o non dovrai più spendere soldi per guasti accidentali al veicolo: è tutto incluso!

RISPARMIO ECONOMICO
Lo sapevi che il Noleggio a lungo termine ti fa risparmiare?

ESPERTI
Sempre a tua disposizione!

SGRAVI FISCALI
In aggiunta ai vantaggi di un privato

Di seguito indichiamo tutti gli aspetti da tenere in considerazione per valutare se conviene di più la formula di noleggio a lungo termine rispetto all’acquisto:

• La svalutazione dell’auto
• Il costo dell’assicurazione
• Il costo del bollo
• La manutenzione ordinaria e straordinaria
• Gli imprevisti e i guasti
• Pneumatici
• Il kilometraggio necessario
• Il Tuo tempo
• Sgravi Fiscali

Vediamo insieme ogni punto.

COS’E’ IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE?

Il noleggio a lungo termine prevede un canone mensile a fronte dell’utilizzo di un’auto senza la necessità di acquistarla e senza spendere soldi per la sua manutenzione, per il bollo, il tagliando e l’assicurazione.

 

Prevede la stipula di un contratto che solitamente va da un minimo di 1 anno fino a un massimo di 5, con canone che varia a seconda dei chilometri che si prevedono di effettuare, della tipologia di macchina (utilitaria, berlina, suv, etc.) degli optionals, dell’anticipo e della duratadel contratto. I servizi compresi nel noleggio vengono pattuiti prima della firma: in linea generale, l’unica spesa che si dovrà sostenere fuori canone è quella del carburante ed eventuali multe, poiché il resto è tutto compreso. E’ tuttavia necessario verificare attentamente le condizioni contrattuali, le quali possono variare da un’offerta all’altra.

CHE COSTI PUÒ INCLUDERE IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Nel noleggio a lungo termine sono generalmente compresi (o comunque proposti):

  • La garanzia assicurativa RCA (solitamente con incendio e furto) e l’assistenza telefonica per compilare i moduli CAI in caso di incidente. In molti casi è compresa la Kasko
  • Il bollo auto
  • La gestione del sinistro: dall’assistenza stradale post-incidente, all’auto sostitutiva durante il periodo di riparazione
  • La manutenzione ordinaria e straordinaria: i tagliandi prestabiliti (di solito ogni 20.000 km) e i guasti improvvisi. Sono gli stessi operatori a contattare e prenotare i tagliandi presso le officine convenzionate
  • La sostituzione degli pneumatici estivi e invernali, da stabilire preventivamente,     comprensiva di servizi come equilibratura e convergenza
  • Soccorso e assistenza stradale
  • Tassa di proprietà

Perché conviene?

ZERO PENSIERI
Non dovrai più ricordarti quando fare il bollo, quando pagare l’assicurazione o non dovrai più spendere soldi per guasti accidentali al veicolo: è tutto incluso!

RISPARMIO ECONOMICO
Lo sapevi che il Noleggio a lungo termine ti fa risparmiare?

ESPERTI
Sempre a tua disposizione!

SGRAVI FISCALI
In aggiunta ai vantaggi di un privato

Di seguito indichiamo tutti gli aspetti da tenere in considerazione per valutare se conviene di più la formula di noleggio a lungo termine rispetto all’acquisto:

• La svalutazione dell’auto
• Il costo dell’assicurazione
• Il costo del bollo
• La manutenzione ordinaria e straordinaria
• Gli imprevisti e i guasti
• Pneumatici
• Il kilometraggio necessario
• Il Tuo tempo
• Sgravi Fiscali

Vediamo insieme ogni punto.

  • 1

    SVALUTAZIONE DELL'AUTO

    Dopo 4 anni la tua auto vale mediamente il 35% del valore d’acquisto! Non tutte le auto si svalutano allo stesso modo e, per sapere con precisione qual è il valore residuo del proprio modello, si può fare riferimento alle quotazioni di Quattroruote (scelte anche dall’ISTAT per la definizione del valore del mercato dell’usato). Mediamente, dopo 4 anni, l’auto vale il 35% dell’importo pagato. Facciamo un esempio: se spendo 20.000 euro per l’acquisto di un’auto nuova, il calcolo valore auto usata dopo 4 anni sarà di circa 7.000 euro. A questi va sottratto un eventuale sconto ottenuto dal concessionario e vanno aggiunti eventuali costi finanziari sostenuti al momento dell’acquisto.

  • 2

    IL COSTO DELL’ASSICURAZIONE

    Il costo assicurazione auto va calcolato tenendo conto della tipologia d’auto, della classe di merito, della provenienza geografica, del tipo di assicurazione stipulata. Se ipotizziamo un costo medio di 700 euro l’anno, si può calcolare un costo mensile di circa 58 euro. Il vantaggio del noleggio a lungo termine è di proporre un costo fisso per l’assicurazione, indipendentemente se stipuliamo il nostro contratto a Napoli o ad Aosta o se siamo in una classe di merito alta o bassa. Allo stesso tempo si è al riparo dall’aumento dei costi assicurativi nel tempo: si può perdere la classe di merito (in caso si facciano sinistri attivi) ma il prezzo dell’RCA rimane lo stesso. Bisogna però stare attenti nel valutare quale tipo di assicurazione è inclusa in ogni offerta.

  • 3

    BOLLO

    Il bollo viene calcolato in base ai cavalli dell’auto. Sul sito dell’agenzia delle entrate, si può calcolare il costo specifico per ogni auto. Il bollo deve essere pagato 1 volta all’anno. Anche questa spesa, poniamo di 300 euro l’anno, va suddivisa per calcolare l’importo mensile (con questo calcolo 25 euro). Il bollo è generalmente compreso in qualsiasi contratto di noleggio a lungo termine per privati.

  • 4

    LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA

    In questa voce vanno calcolati il costo dei tagliandi per la manutenzione ordinaria. Anche questo è un dato variabile, dato che il tagliando va fatto alla scadenza del chilometraggio previsto dal costruttore. Possiamo calcolare un tagliando ogni circa 20.000 Km, a un costo non inferiore ai 300 euro. Per avere una stima di questo costo bisogna quindi calcolare anche la propria percorrenza media annua. Per confrontare queste spese con quelle del noleggio, bisogna capire esattamente cosa è incluso nel nostro contratto di noleggio e cosa no.

  • 5

    PNEUMATICI

    Consideriamo anche il cambio dei pneumatici estivi e invernali, con le sperse di equilibratura e convergenza. Per confrontare queste spese con quelle del noleggio, bisogna capire esattamente cosa è incluso nel nostro contratto di noleggio e cosa no.

  • 6

    IL KILOMETRAGGIO NECESSARIO

    Se l’auto è di nostra proprietà possiamo fare tutti i chilometri che desideriamo (ovviamente più strada facciamo più aumentano l’usura del veicolo e le spese di manutenzione). I contratti di noleggio sono invece vincolati a un certo kilometraggio annuo.

  • 7

    IL TUO TEMPO

    Il primo dei costi intangibili, invece, è il nostro tempo, l’unica cosa che non possiamo comprare. Il noleggio ci solleva da pensieri come “Fra quanto devo fare il tagliando?” oppure “Avrò pagato il bollo?”, dalle file all’Aci, dal dubbio di chi chiamare per l’assistenza stradale. Sono vantaggi non monetizzabili, cui ciascuno può dare il valore che desidera. Con il noleggio a lungo termine puoi dormire sonni tranquilli, non avrai nessun pensiero e avrai un’auto sempre nuova, sicura e coperta da qualsiasi rischio o imprevisto.

  • 8

    SGRAVI FISCALI

    Gli sgravi fiscali sono qualcosa di cui tenere conto, perché potrebbero impattare in modo importante sulla convenienza della formula di noleggio a lungo termine. Le detrazioni IVA e le deduzioni riferite alle imposte dirette variano in funzione che siate: • Esercenti arti e professionisti • Aziende (uso strumentale o uso non strumentale) • Uso promiscuo a dipendenti • Agenti o rappresentanti di commercio • Società semplici e associazioni Nella tabella sotto trovate indicate le percentuali, relative agli sgravi fiscali, per ognuna di queste categorie.

CONSIDERAZIONI FINALI

Il noleggio a lungo termine risulta essere una soluzione ottimale per chi desidera avere un’auto sempre nuova, sicura, moderna e per chi allo stesso tempo non vuole avere pensieri ma rispettare le scadenze legate a tagliandi, cambio gomme e bollo. Un’auto sempre in regola, nuova, sicura ed efficiente. E per chi desidera tutto questo, il noleggio a lungo termine spesso consente anche di risparmiare.

Diverso è se si decide di comprare un’auto e di tenerla per 15 anni: il valore dell’auto si spalma su tutta la durata del possesso e in questo caso, in termini economici e in termini di kilometraggio conviene l’acquisto. I contro di questa scelta si traducono in un’auto che diventerà un vecchia con il passare degli anni e di conseguenza senza i parametri di sicurezza delle successive versioni (man mano che passano gli anni vengono previsti sistemi di sicurezza sempre più efficaci, come lo stop controller per esempio), l’incombenza di dover rispettare sempre le scadenze legate a bollo, tagliando, etc. L’importo dell’assicurazione non fisso ma che varia in funzione della classe di merito e della regione. La possibilità di dover fare fronte a imprevisti o guasti meccanici.

CONSIDERAZIONI FINALI

Il noleggio a lungo termine risulta essere una soluzione ottimale per chi desidera avere un’auto sempre nuova, sicura, moderna e per chi allo stesso tempo non vuole avere pensieri ma rispettare le scadenze legate a tagliandi, cambio gomme e bollo. Un’auto sempre in regola, nuova, sicura ed efficiente. E per chi desidera tutto questo, il noleggio a lungo termine spesso consente anche di risparmiare.

Diverso è se si decide di comprare un’auto e di tenerla per 15 anni: il valore dell’auto si spalma su tutta la durata del possesso e in questo caso, in termini economici e in termini di kilometraggio conviene l’acquisto. I contro di questa scelta si traducono in un’auto che diventerà un vecchia con il passare degli anni e di conseguenza senza i parametri di sicurezza delle successive versioni (man mano che passano gli anni vengono previsti sistemi di sicurezza sempre più efficaci, come lo stop controller per esempio), l’incombenza di dover rispettare sempre le scadenze legate a bollo, tagliando, etc. L’importo dell’assicurazione non fisso ma che varia in funzione della classe di merito e della regione. La possibilità di dover fare fronte a imprevisti o guasti meccanici.

ESEMPIO

Modello: FIAT 500 1.2 69CV POP
Durata: 4 anni (48 mesi)
KM: 15.000/anno

ACQUISTO AUTO

Valore auto 14.600€
Bollo: 178×4 = 712€
Assicurazione: 700€ x 4 = 2.800€
Tagliando: 400€ x 4 = 1.600€
Valore auto dopo 4 anni (35%): – 5.111€
Totale: 14.601€

NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Anticipo: 0€
Rata mensile 209€ (ii): 10.032€

COMPARIAMO IL PREZZO

Risparmio con noleggio a lungo termine = 4.569€ (-31%)
(al quale bisogna aggiungere eventuali sgravi fiscali previsti)